Ferie o permessi del farmacista: come vanno gestite?

Ferie o permessi del farmacista: come vanno gestite?

0
0

Sono una collaboratrice di farmacia privata con contratto a tempo indeterminato di 36 ore settimanali dal martedì al venerdì 8 ore/giorno, sabato 4 ore. Recentemente il titolare ha deciso di effettuare il sabato un orario 8.30-13.30 chiedendo ai cinque collaboratori un’ora in più. Noi abbiamo proposto di ‘recuperare’ le 4 ore extra lavorate in un mese, stando a casa a rotazione un sabato ogni quattro lavorati. Dopo un primo consenso ci ha detto che preferiva pagare le ore e scalare quando stavamo a casa. Dopo due mesi mi sono resa conto che per i sabati non lavorati mi sono stati tolti due giorni di ferie e non due permessi da 4 ore ciascuno facendomi perdere mezza giornata di ferie ogni volta. È legittimo che il titolare decida di togliere ferie piuttosto che permessi senza consultare il dipendente?

Marcato come spam
Chiesta: 14 Luglio 2022 17:29
192 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete