In che modo vengono gestite le ferie del farmacista?

In che modo vengono gestite le ferie del farmacista?

0
0

Sono farmacista part-time in una farmacia privata. Per contratto, lavoro cinque giorni a settimana. Capita spesso di lavorare anche il sabato o la domenica ma viene fatto recuperare il giorno con un riposo in settimana. Ultimamente mi vengono scalati in busta paga uno-due giorni per ogni giorno di ferie usufruito. So, invece, che per ogni giorno di ferie il datore di lavoro deve scalare un solo giorno.

Il mio datore di lavoro mi dice che, siccome lavoro cinque giorni a settimana, è corretto per contratto che mi vengano scalati uno-due giorni di ferie per ogni giorno di ferie usufruito. Il calcolo è corretto secondo il Ccnl?

Marcato come spam
Domanda del 24 Giugno 2023
677 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 9 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

L’articolo 28 del Ccnl dei dipendenti da farmacia privata stabilisce il diritto del dipendente di usufruire di 26 giorni l’anno di ferie considerando, esclusivamente ai fini del calcolo delle ferie, la settimana di sei giorni lavorativi, dal lunedì al sabato.

Tenuto conto che nel caso prospettato nel quesito la settimana lavorativa è di cinque giorni, lo scomputo delle ferie effettuato dal datore di lavoro è corretto scalando uno-due giorni di ferie per ogni giorno di ferie usufruito.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 21 Giugno 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.