Indennità mancato preavviso licenziamento, come modo posso procedere?

Indennità mancato preavviso licenziamento, come modo posso procedere?

0
0

Sono stata licenziata per cessazione di attività della parafarmacia durante la maternità obbligatoria (iniziata il 25 ottobre). Ho ricevuto una raccomandata di licenziamento il 13 gennaio nonostante la parafarmacia avesse già cessato di lavorare il 28 dicembre; ero inquadrata con CCNL commercio primo livello da 5 anni. Mi spettava l’indennità per mancato preavviso? Se si, come posso procedere?

Marcato come spam
Chiesta: 11 Settembre 2022 11:36
96 viste
0
Domanda Privata

In linea generale l’interruzione del rapporto di lavoro, tanto da parte del datore di lavoro che del dipendente, nel caso in cui non sia sorretta da una giusta causa (ovvero un inadempimento della controparte talmente grave da rendere intollerabile la prosecuzione, anche provvisoria, del rapporto), deve essere intimato con il preavviso stabilito dal contratto collettivo di categoria.

Nel caso prospettato, in presenza della cessazione dell’attività della parafarmacia, si è in presenza di un licenziamento per giustificato motivo oggettivo che non esonera il datore di lavoro dal pagamento dell’indennità sostitutiva e che è pari alla retribuzione che sarebbe stata corrisposta per il periodo di preavviso.

Quindi, qualora tale indennità non fosse stata corrisposta, si ha facoltà di richiedere tali somme rivolgendosi, in prima battuta direttamente all’ex datore di lavoro e, qualora fosse necessario, in un secondo momento rivolgendosi ad un legale specializzato in diritto del lavoro.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 11 Settembre 2022 11:36

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.