Mensilità aggiuntive farmacista: si maturano i ratei durante congedo parentale?

Mensilità aggiuntive farmacista: si maturano i ratei durante congedo parentale?

0
0

Ho letto che con l’introduzione del Dlgs 105/2022 durante il congedo parentale si maturano i ratei relativi a tredicesima e quattordicesima. Ho poi scoperto che ciò non è previsto per tutti i contratti: il farmacista collaboratore in farmacia privata matura i ratei delle mensilità aggiuntive durante il congedo parentale?

Marcato come spam
Domanda del 6 Settembre 2023
92 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Il Ccnl per i dipendenti da farmacia privata detta le regole a tutela della maternità e paternità richiamando, a tale scopo, il Dlgs 151/2001 che è stato modificato dal Dlgs 105 del 30 giugno 2022.

Il comma 4 dell’art. 2 di quest’ultimo decreto sostituisce il comma 5 dell’art. 34 del decreto precedente stabilendo che «i periodi di congedo parentale sono computati nell'anzianità di servizio e non comportano riduzione di ferie, riposi, tredicesima mensilità o gratifica natalizia, ad eccezione degli emolumenti accessori connessi all'effettiva presenza in servizio, salvo quanto diversamente previsto dalla contrattazione collettiva».

Ne consegue che, anche i dipendenti da farmacia privata maturano i ratei delle mensilità aggiuntive nel periodo di congedo parentale.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 6 Settembre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.