Permessi farmacista: quante ore al mese da contratto?

Permessi farmacista: quante ore al mese da contratto?

0
0

Il contratto farmacista dipendente da farmacia privata, 40 ore settimanali a tempo indeterminato, quante ore di permessi concede mensilmente?

Marcato come spam
Chiesta: 24 Gennaio 2023 17:39
377 viste
0
Domanda Privata

Il Ccnl di settore non disciplina il numero delle ore di permessi concedibili mensilmente ma attribuisce un totale annuo di 32 ore di permessi in relazione alle “festività soppresse”. A tali ore devono essere aggiunte ulteriori 40 ore annue di permessi (R.O.L. – riduzione dell’orario di lavoro), che per i farmacisti assunti dal 1° novembre 2021 sono riconosciute nella misura del 50% (20 ore annue) dopo i primi tre anni dall’assunzione e nella misura del 100% (40 ore annue) dopo sei anni dall’assunzione. La fruizione dovrà essere in gruppi di 4 o 8 ore. In tal senso, ai fini del calcolo dell’anzianità del professionista, si dovrà tener conto anche del servizio prestato presso altre farmacie che dovrà essere debitamente documentato all’atto dell’assunzione.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 24 Gennaio 2023 17:43

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.