Permesso per allattamento farmacista, come posso suddividere le ore?

Permesso per allattamento farmacista, come posso suddividere le ore?

0
0

Mi hanno spiegato che fino ad un anno di vita del bambino posso usufruire dei permessi di allattamento che nel caso di orario full time sono 2 ore al giorno, quindi 30 ore settimanali. Devo necessariamente lavorare 6 ore al giorno per 5 giorni oppure le 30 ore settimanali posso suddividerle diversamente nei vari giorni e quindi fare più ore un giorno e meno ore un altro giorno l’importante che siano 30 ore settimanali.

Marcato come spam
Domanda del 28 Maggio 2024
87 viste
0
Domanda Privata

Come correttamente indicato nel quesito, per le madri lavoratrici dipendenti a tempo determinato e indeterminato per l’allattamento sono previsti due periodi di riposo di un’ora ciascuno fino al compimento di un anno di vita del bambino.

Le due ore di permesso possono essere usufruite consecutivamente (quindi ad esempio uscendo prima da lavoro o entrando dopo), oppure spezzate (ad esempio 1 ora al mattino e 1 ora al pomeriggio, 1 ora in entrata e 1 ora in uscita). Le ore di riposo sono considerate ore lavorative agli effetti della durata e della retribuzione.

La riduzione dell’orario di lavoro è concessa al fine di nutrire e prendersi cura del bambino ed è su base giornaliera, pertanto, sarà possibile distribuire le 2 ore solo nella modalità sopra indicata.

Si segnala, infine, che i riposi devono essere fissati tassativamente tramite un accordo tra lavoratrice e datore di lavoro, oppure mediante l’intervento della Direzione Provinciale del Lavoro.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 28 Maggio 2024

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.