Posso mantenere il forfettario lavorando in parafarmacia e farmacia?

Posso mantenere il forfettario lavorando in parafarmacia e farmacia?

0
0

Per mantenere il regime forfettario del 15% nel 2024 in qualità di farmacista, è possibile lavorare come dipendente in una parafarmacia nel mese di dicembre e poi, a gennaio, in una farmacia con partita IVA, anche se il titolare delle due aziende è lo stesso?

Marcato come spam
Domanda del 24 Novembre 2023
83 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 3 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

La Legge n. 190/2014 (Finanziaria 2015) ha introdotto nel nostro ordinamento, a decorrere dal 1 gennaio 2015 un nuovo regime fiscale agevolato denominato «Regime Forfettario» destinato alle persone fisiche esercenti attività d’impresa o di lavoro autonomo che rispettano determinati requisiti. Con la sua entrata in vigore sono stati abrogati, proprio a decorrere dal 2015, tutti i regimi agevolati precedentemente esistenti.

Tra le varie limitazioni poste dalla normativa istitutiva c’è quella relativa alla impossibilità di esercitare la professione in regime di lavoro autonomo – con adesione al regime forfettario – qualora si configurasse una mera prosecuzione di un’altra attività svolta in precedenza sia sotto forma di lavoro dipendente che di lavoro autonomo.

Quanto rappresentato nel quesito, quindi, non sarebbe realizzabile considerato che si intende proseguire la medesima attività professionale precedentemente svolta in regime di lavoro dipendente e con il medesimo titolare, sebbene in due strutture differenti.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 24 Novembre 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.