Previdenza farmacista titolare farmacia, quali altre forme di integrazione?

Previdenza farmacista titolare farmacia, quali altre forme di integrazione?

0
0

Sono da qualche tempo titolare di farmacia, come Enpaf pago la quota intera del contributo annuale, ma non ho attivato altre forme di previdenza. In un futuro nebbioso l’unica certezza è che la pensione erogata sarà al limite della sussistenza.
Vorrei chiederVi quale sia la miglior scelta da attuare per non trovarmi in difficoltà in futuro.
Consigliate di attivare una pensione privata parallela con banche o assicurazione detraibile in parte? Aumentare il contributo Enpaf sapendo di avere un risparmio fiscale grazie alla deducibilità totale, ma senza capire bene quale sarà l’effettiva pensione? Altre forme alternative di risparmio?

Marcato come spam
Chiesta: 24 Gennaio 2017 18:41
188 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete