Qual è retribuzione farmacista part time Q3?

Qual è retribuzione farmacista part time Q3?

0
0

Sto valutando il passaggio da un full time in una farmacia urbana a un part time di 26 o 30 ore in un’altra farmacia urbana e ho più di due anni di servizio, motivo per il quale percepisco l’indennità speciale quadri. A parità di trattamento (livello Q3 del CCNL farmacie private) a quanto corrisponde circa la retribuzione mensile netta per 14 mensilità?

Marcato come spam
Chiesta: 15 Novembre 2022 17:40
211 viste
0
Domanda Privata

Si premette che il calcolo da eseguire per la quantificazione della retribuzione netta partendo dalla retribuzione lorda è anche in funzione della residenza del dipendente; varia, infatti, l’aliquota delle addizionali all’Irpef (sia quella regionale che quella comunale). Vanno considerate, inoltre, anche le altre variabili che per semplicità qui non saranno prese in considerazione. Il calcolo, pertanto, potrà essere approssimativo in mancanza di tutti gli elementi necessari per quantificare l’importo netto della retribuzione.

Fatta questa premessa, la retribuzione lorda annua di un farmacista inquadrato al livello Q3 con almeno due anni di servizio e con un part time a 30 ore settimanali è di circa 22.500 euro e con un part time a 26 ore settimanali è di circa 19.500 euro.

Il netto in busta paga, da erogarsi in 14 mensilità e con le considerazioni e premesse di cui sopra, è di circa 18.500 euro annui con un netto mensile di circa 1.320 euro, nel primo caso, e circa 16.950 euro annui con un netto mensile di circa 1.200 euro, nel secondo caso.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 15 Novembre 2022 17:50

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.