Riduzione contributi Enpaf: farmacista dipendente e con partita IVA o co.co.co. può usufruirne?

Riduzione contributi Enpaf: farmacista dipendente e con partita IVA o co.co.co. può usufruirne?

0
0

Sono una farmacista dipendente con contratto part time nella misura del 68%. Mi è stai proposto un lavoro presso una casa di cura privata che mi richiede l’apertura della partita IVA o un contratto di tipo co.co.co. Questo lavoro mi occuperebbe solo qualche giorno, quindi vorrei mantenere il mio lavoro da dipendente. Svolgendo i due lavori, sono obbligata a pagare la quota Enpaf per intero?

Marcato come spam
Domanda del 23 Maggio 2023
186 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un anno fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Sulla base del regolamento di previdenza dell’Enpaf, «Qualora l’iscritto all’Ente eserciti attività professionale e sia soggetto per legge in relazione a tale attività all'assicurazione generale obbligatoria o ad altra previdenza obbligatoria, la misura del contributo previdenziale base può essere ridotta del 33,33% o del 50% o dell’85% limitatamente ai periodi di iscrizione alla predetta previdenza, con proporzionale riduzione del trattamento pensionistico eventualmente spettante».

Per poter usufruire della riduzione, la condizione che consente di accedere al beneficio si deve protrarre per almeno sei mesi e un giorno durante l’anno o, in caso di periodi di iscrizione inferiori all’anno, per una durata prevalente nel periodo di iscrizione.

Pertanto, se si mantiene il rapporto di lavoro dipendente e lo stesso ha durata minima di sei mesi e un giorno nel corso di ogni anno di iscrizione, si può mantenere la riduzione del contributo previdenziale Enpaf. Da questo punto di vista non sussistono differenze tra attività svolta con partita IVA o con rapporto co.co.co.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta del 23 Maggio 2023

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.