Stipendio dipendenti farmacia, è possibile pagarli in contanti?

Stipendio dipendenti farmacia, è possibile pagarli in contanti?

0
0

È mia abitudine pagare gli stipendi dipendenti farmacia in contanti. Posso prelevare dalla banca importi superiori a 1.000 euro?

Marcato come spam
Chiesta: 9 Giugno 2015 8:33
539 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 anni fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Non vi è alcun limite – vale la pena ribadirlo ulteriormente – al prelevamento in contanti dal conto corrente bancario dato che l’operazione avviene con l’intervento di un intermediario autorizzato (la banca, per l’appunto). Tuttavia, prelevamenti in denaro di ammontare e frequenza elevata – o, comunque, inusuali rispetto al “profilo” del correntista – potrebbero dare adito ad una segnalazione della banca ai fini dell’antiriciclaggio (che è cosa ben diversa e distinta – lo ripetiamo – dalle disposizioni che regolano l’uso del contante).
Quanto al pagamento degli stipendi, la regola resta quella: se l’importo della singola retribuzione ammonta a 1.000 o più euro, il pagamento non può essere effettuato in contanti.

Marcato come spam
Pubblicato da Studio Bacigalupo Lucidi
Risposta: 9 Giugno 2015 8:33

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.