TFR farmacista: entro quanti giorni va liquidato?

TFR farmacista: entro quanti giorni va liquidato?

0
0

Il 12 maggio ho terminato il mio contratto di lavoro presso farmacia privata, con regolare preavviso di 90 giorni (contratto prima a tempo determinato fino a fine 2021, poi rinnovato ad indeterminato a gennaio). Ho già ricevuto la busta paga di maggio, ma non ho ancora ricevuto il TFR ad ormai 32 giorni dal termine del contratto. Come ci si comporta? Dalle varie informazioni che sono riuscita a reperire online, mi è parso di capire che il termine massimo è di 30 giorni, è corretto? Ci tengo a precisare che ho già fatto presente all’ex-datore di lavoro che aspettavo notizie in merito ma non mi ha mai dato risposta (qualunque sia la motivazione del ritardo, penso che sia educato e professionale comunicarlo). Come muoversi nel caso di ritardo nella liquidazione della somma dovuta?

Marcato come spam
Chiesta: 14 Giugno 2022 16:29
448 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di 5 mesi fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

1
Domanda Privata

Il trattamento di fine rapporto (TFR) è una somma di denaro che spetta ai lavoratori dipendenti che smettono di prestare servizio all’interno di un’azienda.

Come correttamente riferito nel quesito, i termini per pagamento è 30 giorni dalla data di fine rapporto, nel suo caso la scadenza è l’11 giugno.

Premesso che è già stato fatto presente al datore di lavoro il mancato pagamento nei termini di legge (immaginiamo per le vie brevi), sarà opportuno trasmettere richiesta formale (raccomandata o pec) precisando la richiesta e chiedendo la tempistica di erogazione.

Qualora l’ex datore di lavoro non dovesse adempiere nonostante la richiesta, è opportuno rivolgersi ad un legale per ricevere assistenza circa le corrette procedure da seguire.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 14 Giugno 2022 16:30

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.