Titolare farmacia e parafarmacia: può lavorare in entrambe?

Titolare farmacia e parafarmacia: può lavorare in entrambe?

0
0

Un titolare di farmacia (ditta individuale) decide di aprire, con la medesima partita Iva, una parafarmacia. È costretto a nominare un responsabile della parafarmacia (ad esempio uno dei suoi farmacisti dipendenti) oppure può essere lui, sebbene sia già titolare e direttore della farmacia? Questo eventuale dipendente, se nominato responsabile della parafarmacia, deve lavorare esclusivamente nella parafarmacia oppure può ruotare, insieme agli altri colleghi, tra farmacia e parafarmacia (visto che la ragione sociale è la medesima)?

Marcato come spam
Chiesta: 1 Luglio 2022 20:07
116 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete