Turno notturno e giorno libero: quando spetta il riposo settimanale?

Turno notturno e giorno libero: quando spetta il riposo settimanale?

0
0

Sono una Farmacista che lavora nel Lazio con contratto full time di 40 ore. Generalmente il mio riposo settimanale ricade il mercoledì. Quando eseguo il notturno (lavoro sia il giorno che la notte) il mio giorno libero settimanale diventa il giorno successivo al notturno. È giusto che io perda il giorno libero settimanale o dovrebbe spettarmi il giorno libero settimanale più il giorno dopo il servizio notturno?

Marcato come spam
Chiesta: 30 Ottobre 2022 8:14
179 viste

Nota bene: La risposta a questo quesito è stata pubblicata più di un mese fa. Le informazioni contenute potrebbero essere obsolete

0
Domanda Privata

Si premette che il CCNL per i dipendenti da farmacia privata all’art. 24 stabilisce che “al lavoratore spetta un riposo settimanale di 24 ore consecutive da fruire, normalmente, in coincidenza con la domenica”. Nella fattispecie rappresentata nel quesito, il riposo settimanale è fruito di mercoledì e, proprio per il dettato dell’art. 24, ciò è legittimo.

La circostanza rappresentata deve essere inquadrata nel dettato dell’art. 18 del CCNL citato secondo il quale la durata normale del lavoro è fissata in 40 ore settimanali.

Pertanto, il cambiamento del giorno di riposo dal mercoledì al giorno dopo il turno di notte, è consentito sempre considerando il limite delle 40 ore settimanali ovvero delle 48 ore medie nel periodo di 7 giorni comprese le ore di lavoro straordinario.

In altri termini, anche in caso di lavoro notturno, è sempre necessario verificare il rispetto delle 40 ore settimanali minime; qualora, infatti, si dovesse riposare sia il mercoledì che il giorno successivo al turno notturno, probabilmente non si raggiungerebbero le ore minime contrattualmente previste.
Resta inteso che il lavoro notturno deve essere sempre retribuito applicando le maggiorazioni dovute.

Marcato come spam
Pubblicato da Francesco d'Alfonso
Risposta: 30 Ottobre 2022 8:16

Se non trovi risposte alla tua domanda nell'archivio domande
puoi inviare una domanda agli esperti.

Non perderti le nuove risposte pubblicate

Riceverai periodicamente le ultime risposte sugli argomenti trattati.

Puoi annullare l'iscrizione con un click. Non condivideremo il tuo indirizzo email per altre ragioni.